Grigliata di Ferragosto: Vini Veneti in abbinamento

Grigliata di Ferragosto: Vini Veneti in abbinamento

Si avvicina Ferragosto 2020 e ci si prepara per festeggiarlo, come ogni anno, con la buona tavola. In Veneto, è quasi tradizione ormai festeggiare il Ferragosto con una succulenta grigliata. Ma che vini verseremo nei nostri calici?

Grigliata di Ferragosto alla veneta

La grigliata di Ferragosto presenta location e modalità svariate, la cosa importante è stare in compagnia e godere della buona cucina italiana. Che sia nel giardino di casa, sulla spiaggia, in montagna o sulla riva di un lago, se ci prepariamo ad una grigliata in stile veneto, due cose non mancheranno assolutamente il 15 agosto: Carne e vino veneto.

Qualche abbinamento coi Vini del Veneto.

Su barbecue professionali o di fortuna, gli addetti alle fiamme si cimenteranno nella cottura di carni bianche come polletti e spiedini di tacchino e verdure, per i quali raccomandiamo dei vini bianchi strutturati come lo Chardonnay o rosati come il Bardolino Chiaretto. Con i classici tagli del maiale, quindi carne più grassa e saporita, abbineremo un vino fresco e amabile come il Raboso o chiederemo aiuto ai tannini di un Refosco per “pulire” la bocca; magari in un blend deciso come il Meridiano Refosco-Pinot Nero. Per il manzo invece andremo certo verso vini più complessi, talvolta anche invecchiati. Vini rossi strutturati capaci di accompagnare piatti importanti come la costata, il filetto o la tagliata. È il turno di un bel Valpolicella Ripasso, fatto ossigenare in decanter, oppure un taglio di uve veronesi come il nostro Novecento23.

 

C’è sempre spazio per il dessert.

La grigliata di Ferragosto non è famosa per esigue quantità di carne servita, tutt’altro, ma in ogni caso non si può rinunciare al dessert in una occasione così importante. Un po’ di refrigerio almeno, con dolci estivi come la Cheescake ai frutti rossi o il semifreddo al limone, da abbinare a delle piacevoli bollicine. Prosecco spumante in primis, magari il Prosecco Asolo DOCG; ma anche un millesimato extra dry come il nostro Imperiale. Per l’abbinamento a braccetto invece, un fresco Moscato.

 

Grigliata di Pesce a Ferragosto. Perché no?

Sì, consuetudine vuole che in Veneto la grigliata di Ferragosto sia a base di carne, ma a del pesce fresco e vini bianchi eleganti non si rinuncia facilmente. Orata e branzino chiameranno la delicatezza del Lugana DOC; Pesci gustosi come i gamberi, polpi e totani richiederanno vini più strutturati come il Pinot Grigio e lo Chardonnay. Interessante gli abbinamenti con varietà aromatiche come il Verduzzo e il Muller Thurgau.

 

C’è l’imbarazzo della scelta, ma sarà in ogni caso un grigliata ben riuscita!

Domus Vini augura, in anticipo, buon Ferragosto a tutti.

 

Per maggiori informazioni sui nostri vini, contattateci.

Per maggiori informazioni